skip to Main Content

CORSO COVID MANAGER

Il Covid19 ha portato purtroppo lutti e sofferenze in tutto il Paese e un vero terremoto produttivo, organizzativo e finanziario per ogni attività economica di ogni settore, ma anche molte iniziative innovative, una accelerazione nei processi produttivi ed organizzativi di tutte le organizzazioni di ogni natura e dimensione. Abbiamo assistito ad una impennata delle comunicazioni telematiche, video conferenze una crescita esponenziale dell’e-commerce anche soltanto la crescita vertiginosa dell’uso di PC, tablet e smart phone. Abbiamo imparato nuove procedure, nuove tecnologie, nuovi modi di lavorare, lo smart working, la formazione a distanza. L’emergenza sanitaria non è finita, abbassare la guardia sarebbe un errore fatale. Naturalmente la pandemia non poteva non portare la necessità e la richiesta di nuove professionalità: basti pensare alle necessità di riorganizzazione che le strutture complesse richiedono: le strutture sanitarie, la scuola, la pubblica amministrazione, gli apparati militari, le amministrazioni locali, i trasporti, ne sono già investiti e sono in piena fase di riorganizzazione. In questo quadro si sta delineando il profilo di una nuova figura professionale: il Covid Manager. Una figura con funzioni di coordinamento per l’attuazione delle misure di prevenzione e controllo del contagio da COVID19, principale referente aziendale nei rapporti con le strutture del Sistema Sanitario Regionale e con gli enti di controllo. I professionisti della sicurezza sul lavoro, RSPP, ASPP, COORDINATORI CANTIERI, FORMATORI e MEDICI COMPETENTI è quasi naturale che mettano in gioco, alle particolari condizioni di emergenza, le loro esperienze e capacità gestionali, acquisendo nuove competenze e Know How specialistico, per arricchire la propria professionalità con l’attività innovativa spendibile da subito di Covid Manager. Quali compiti vengono attribuiti al COVID MANAGER? Quali conoscenze tecniche e scientifiche sull’argomento COVID-19 deve possedere il COVID MANAGER? Quali le possibili responsabilità civili e penali a carico del Covid Manager?
Per rispondere a questi quesiti ed acquisire consapevolezza dei compiti di un professionista che voglia offrire un servizio specialistico, abbiamo progettato uno specifico corso per Covid Manager: per Datori di Lavoro e Dirigenti, per Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) e Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), per Tecnici della prevenzione, Coordinatori per la Sicurezza nei cantieri (CSP/CSE), per tutti i soggetti aziendali che vengano destinati al ruolo di COVID MANAGER/REFERENTE COVID, per contribuire a gestire l’emergenza sanitaria e garantire la salute e sicurezza delle attività.

PROGRAMMA:

Il corso costituito da quattro moduli della durata complessiva di 16 ore.

MODULO I – PREVENZIONE E ASPETTI TECNICI

  • il Covid e caratteristiche del virus;
  • Misure di prevenzione e protezione, i Protocolli di sicurezza;
  • Rischio Biologico;
  • Rischio chimico.

MODULO II – PROFILI GIURIDICO LEGALI

Il legale affronterà tutti gli aspetti legali e giuridici relativi ai compiti e responsabilità del Covid Manager.

Modulo III – ASPETTI MEDICO SANITARI

Il Medico Competente approfondirà tutti gli aspetti medico sanitari per la corretta gestione dell’emergenza Covid in azienda.

MODULO IVASPETTI PSICOLOGICI

Tutti gli aspetti psicologici da affrontare in azienda, approfondimento dello Psicologo del Lavoro.

TEST FINALE

Alla fine di ciascun modulo è previsto un test di apprendimento in forma scritta; Al superamento dei quattro test verrà rilasciato Attestato di partecipazione al Corso per Covid Manager, valido come aggiornamento per RSPP, ASPP, CSP/CSE, Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7/2016. Il Corso è valido anche come aggiornamento per Formatori sulla sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top